La best practice di Protom al convegno “Il Capitale Umano”

Capitale umano

La best practice di Protom al convegno “Il Capitale Umano”

Presentata la best practice realizzata in partnership con Bit4id

Il prossimo 31 Maggio Protom parteciperà al convegno nazionale organizzato nell’ambito delle attività formative finanziate da Fondimpresa,  dedicato alla presentazione dei risultati del progetto di ricerca “Il Capitale Umano”.

Si tratta di una ricerca svolta su 47 piani formativi metalmeccanici finanziati da Fondimpresa, che dal 2011 permette di monitorare i risultati conseguiti, che durante il convegno verranno posti all’attenzione di Aziende, Lavoratori, RSU, Enti di Formazione, Fondi Interprofessionali e Parti sociali.

Si tratta, dunque, di un importante momento di confronto, dal quale far emergere le best practice ed individuare le caratteristiche necessarie affinché i percorsi di long-life learning costituiscano il quid capace di fare la differenza sul mercato del lavoro.

Un appuntamento irrinunciabile per Protom, che da anni è presente come ente di formazione per la filiera metalmeccanica. In occasione della presentazione dei risultati della ricerca “Il Capitale Umano”, Protom porterà come testimonianza l’esperienza maturata con l’azienda napoletana Bit4id.

L’azienda  si occupa di sistemi di sicurezza per la gestione delle identità digitali basate su sistemi PKI (Public Key Infrastructure), e ha recentemente lanciato l’idea di DigitalDNA, capace di integrare i device per l’autenticazione, l’identità digitale e la crittografia.

Bit4id si è affidata a Protom per portare avanti un percorso formativo mirato all’acquisizione di competenze nell’ambito del marketing per lo sviluppo di nuovi prodotti innovativi, creando una virtuosa partnership e  determinando la nascita di una vera e propria best practice, che ha nell’innovazione la sua connotazione principale.



TwitterLinkedIn